La profonda crisi dei servizi segreti nel 1977

Uno dei punti nevralgici  della storia dei servizi segreti italiani è , indubbiamente, quello della riforma del 1977.  Fu un passaggio cruciale, in quanto, in quella fase, estremamente delicata dal punto di vista politico e dell’ordine pubblico,  i  nostri apparati di sicurezza  andarono incontro ad una piena ristrutturazione, dove furono nettamente azzerati in tutte le proprie articolazioni. Continua a leggere “La profonda crisi dei servizi segreti nel 1977”

Piazzale Arnaldo, l’altra strage di Brescia

Bianca Gritti Daller, 61 anni, donna colta ed educata, insegnante di lingua tedesca. E’ questo il nome della vittima della seconda strage di Brescia, quella che in pochi ricordano, consumata nella tarda serata del 16 dicembre 1976 in Piazzale Arnaldo. Un attentato che avrebbe potuto provocare la morte di più persone. Continua a leggere “Piazzale Arnaldo, l’altra strage di Brescia”